Condominio, ecco le nuove regole. Cosa cambia con la riforma

La vita negli edifici in cui vivono circa 30 milioni di italiani è cambiata il 18 giugno 2013 con l’entrata in vigore la riforma del condominio varata con la legge n. 220/2012. Nuove regole per gli amministratori, le assemblee, la gestione economica e più in generale per ciò che ciascun condomino può o non può fare.

FONTE
http://www.italiaora.net/condominio-le-nuove-regole-cosa-cambia-la-riforma/