Avvocato Simone Labonia - Cassazionista |    via F. Gaeta, 7 84129 - Salerno (SA) | C.f. LBNSMN73D01F839T | P. Iva 03438870655

Accolto il ricorso della concessionaria auto contro la cartella esattoriale.

Convalidato il ricorso proposto da una concessionaria auto contro la cartella esattoriale a titolo di solidarietà nel pagamento dell’imposta che la cedente non aveva erogato. Lo ha sancito la Cassazione che, con l’ordinanza 9788/21 , ha respinto il ricorso del Fisco. L’Agenzia delle entrate non aveva dimostrato la consapevolezza della contribuente per l’inesistenza delle operazioni, attestando che il prezzo delle macchine non era inferiore a quello normale di mercato mancando così la premessa della solidarietà.
La Suprema Corte ha accertato che: la Ctr aveva dimostrato che la contribuente ha acquistato le autovetture a prezzi normali di mercato e ha ritenuto inattendibile la l’ipotesi probatoria del Fisco secondo cui i prezzi di cessione erano inferiori a quelli normali perché le auto, pur non essendo nuove, erano comunque recenti.

Open chat

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi