Avvocato Simone Labonia - Cassazionista |    via F. Gaeta, 7 84129 - Salerno (SA) | C.f. LBNSMN73D01F839T | P. Iva 03438870655

Bugiardino troppo generico: farmaco provoca miopatia al paziente.

E’ quanto è sancito nella sentenza 12225/21 che ha respinto il ricorso di una nota causa farmaceutica. La Corte ha accertato “l’esistenza nella specie della difettosità del farmaco al momento della relativa commercializzazione a cagione del principio attivo in esso contenuto, determinante l’accentuato rischio di malattie..”.

Giunta in Cassazione, la casa farmaceutica ha sostenuto che il problema della difettosità non può coincidere con la semplice possibile insorgenza di effetti collaterali nocivi, ma deve ricondursi al problema di un corretto bilanciamento del rapporto rischio/beneficio relativo alla somministrazione dello stesso.

La Cassazione si sofferma anche sul fatto che il foglietto illustrativo non deve essere generico ma deve riportare le avvertenze idonee a consentire al consumatore di acquisire…una corretta valutazione dei rischi e dei benefici, nonchè di adottare tutte le necessarie precauzioni volte ad evitare l’insorgenza del danno.

Open chat

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi