Avvocato Simone Labonia - Cassazionista |    via F. Gaeta, 7 84129 - Salerno (SA) | C.f. LBNSMN73D01F839T | P. Iva 03438870655

Licenziamento collettivo: non tutti i lavoratori possono chiederne l’annullamento per violazione dei criteri di scelta.

Lo ha sancito la sezione lavoro della Cassazione nella sentenza 9828/21 pubblicata il 14 aprile, nella quale è stato sottolineato che, solo chi risulta effettivamente danneggiato dai criteri di scelta può chiedere l’annullamento del licenziamento. Perciò, per far scattare la reintegra, i dipendenti sono tenuti a provare che, la decisione di mettere le esigenze tecnico produttive fra i criteri di scelta costituisca un illecito determinante e, nel caso di specie, la lavoratrice non deduce alcuna diretta ripercussione nella sua sfera giuridica. I Supremi Giudici chiariscono inoltre che, il giudice di merito non può sindacare la scelta del datore di attribuire solo ad alcuni uffici il punteggio per le esigenze aziendali , scelta ammessa dall’accordo sindacale. Inoltre, conclude la Corte, l’invalidità del licenziamento collettivo per violazione dei criteri di scelta rientra nel novero dell’annullabilità ex art. 1441 e non della nullità, quindi l’azione può essere promossa da chi è stato estromesso a causa del metodo utilizzato, ovvero da chi ha un interesse di diritto sostanziale e nel caso di specie la lavoratrice non può essere considerata tale.

Open chat

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi