Avvocato Simone Labonia - Cassazionista |    via F. Gaeta, 7 84129 - Salerno (SA) | C.f. LBNSMN73D01F839T | P. Iva 03438870655

Per la Cassazione il pedone investito va risarcito anche se attraversa fuori dalle strisce.

Da quanto emerge dalla sentenza 83/2021, pubblicata dalla sezione civile del tribunale di Spoleto (giudice Agata Stanga), scatta il risarcimento a carico del guidatore anche se il pedone ha attraversato fuori dalle strisce bianche.

L’automobilista, per liberarsi, deve provare di aver fatto di tutto per evitare il danneggiato che ha tenuto una condotta imprevedibile. Ha ottenuto un risarcimento di 28mila euro la donna investita da un’auto nei pressi della fermata di un autobus per la caduta faccia a terra, costata una frattura al naso e l’avulsione di due incisivi.

La danneggiata sostiene di essere stata investita dopo essere scesa dal bus mentre attraversava per prenderne un altro dalla parte opposta della strada, però la compagnia deduce che vi fosse un solo mezzo in sosta. La circostanza comunque non sarebbe in ogni caso sufficiente di per sé a escludere in toto la colpa del conducente.

Open chat

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi