Avvocato Simone Labonia - Cassazionista |    via F. Gaeta, 7 84129 - Salerno (SA) | C.f. LBNSMN73D01F839T | P. Iva 03438870655

Sampietrini sconnessi: se un pedone cade il Comune paga il danno.

Lo ha sancito la terza sezione civile della Corte di Cassazione con ordinanza 456/2021 pubblicata il 13 Gennaio, secondo cui è innegabile il risarcimento al pedone caduto sui sampietrini malfermi, in quanto la strada dissestata è sintomo di cattiva manutenzione da parte dell’Ente, mentre l’imprudente condotta del danneggiato non rientra nel novero dell’imprevedibilità. Pertanto, il Comune può superare la presunzione di colpevolezza dimostrando che il comportamento del danneggiato possieda le caratteristiche dell’eccezionalità ed inevitabilità.  

Open chat

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi