Avvocato Simone Labonia - Cassazionista |    via F. Gaeta, 7 84129 - Salerno (SA) | C.f. LBNSMN73D01F839T | P. Iva 03438870655

Vale titolo la sentenza di divorzio per chiedere le spese mediche e scolastiche.

La Corte di Cassazione con ordinanza 3835 depositata il 21 febbraio 2021, respingendo il ricorso di una madre che aveva anticipato delle somme per il figlio, ha sancito che basta la sentenza di divorzio per richiedere le spese mediche e scolastiche, ovvero gli esborsi routinari relativi ai bisogni ordinari della prole che, pur essendo al di fuori di quanto previsto dal fisso mensile, assumono una connotazione di probabilità sostanzialmente certa. Pertanto, tali spese, rispondono ad usuali e probabili esigenze di mantenimento dei figli e, seppur non ricomprese nell’assegno periodico di mantenimento, il genitore anticipatario può chiederne il rimborso.

Open chat

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi